Tag Archives: mattina

Sunday morning posted on Monday

Mal di testa, trucco sbavato, un numero di telefono scritto col rossetto sul braccio, un bellissimo ragazzo francese addormentato accanto a me. Tipico risveglio domenicale direi.

Questa situazione fa molto dejavu, sopratutto per i vuoti di memoria relativi alla sera precedente. I miei ricordi in fastforward: essere sballotata in macchina per 40 minuti di tornanti, arrivare al concerto, moscato, musica, birra, musica, vino, musica, birra di nuovo, vedere il ragazzo più bello del mondo con la faccia da francese che più francese non si può (nonostante avesse origini italiane), altro vino, oddio che accento adorabile, perdersi tra i boschi, perfino il modo in cui fuma grida Francia, una mia amica mi scrive il suo numero di telefono col rossetto perché fa figo, sto male ho bevuto troppo, il viaggio di ritorno non esiste a quanto pare ci siamo direttamente teletrasportati a casa, sto davvero male, pasta delle 4 di mattina, sto un po’ meglio, tutti trovano un posto per dormire, mi metto a letto, lui sta vicino a me, bacio alla francese, bacio alla francese, ci addormentiamo.

E così è arrivato il ragazzo francese n. 3, io davvero non capisco quale sia il mio problema con sti francesi. Non capisco quale sia il mio problema in generale, dato che mi son resa conto che è da un anno che ho “storie” solo con ragazzi non italiani. Sul serio, da un anno.

Ma non penso nemmeno di farlo apposta, perlomeno non coscientemente. Forse sono semplicemente attratta dalle cose esotiche, forse sono attratta dalle persone con cui non posso stare, forse sto semplicemente dicendo stronzate.

Buongiorno!

Advertisements